CoworkingProject – Il futuro è arrivato

COWORKINGPROJECT

Da:

NOMOS Edizioni

Coworking Project – Il futuro è arrivato


Nomos Edizioni ha recentemente pubblicato Coworkingprogress, libro a più mani e più mani, a cura di Riccardo Valentino, che illustra in chiave di storytelling management l’esperienza del co-working CO.RA di Sovico, confrontandola con svariate altre realtà italiane. Il testo rappresenta una approfondita riflessione qualitativa (di tipo assolutamente “post-accademico”) e analisi bottom up del fenomeno della c.d. “economia di condivisione” e di come questa viene praticata nella vitalità della società civile del nostro Paese. Fenomeno carsico che si è costruito negli ultimi anni, nel confronto con le altre esperienze nordamericane ed europee, ma che ora esprime realtà ben consolidate che, come quella di CO.RA, ben figurano nel pamorama della transizione economica e socio-culturale in atto.
Riccardo Valentino , Coworkingprogress, Nomos Edizioni, 2013



Con il termine coworking si intende, inizialmente, uno spazio di vita e di lavoro aperto durante tutto il giorno all’ospitalità di professionisti e lavoratori. Un luogo dinamico insomma, dove diversi gruppi di persone, che non necessariamente operano nello stesso settore o allo stesso progetto, lavorano condividendo lo spazio e le risorse di un normale ufficio.
Ma il coworking è molto di più e molto oltre la sua definizione di base. E’ una struttura altamente creativa nella quale lo sviluppo armonioso di rapporti interpersonali liberi catalizza lo scambio e la condivisione dei saperi, creando un sistema di idee aperto ed interconnesso che favorisce lo sviluppo di professionalità e offerte di servizi disparate.
Questa una delle definizioni proposta da Riccardo Valentino, curatore del volume: “Il coworking è come un bosco, una foresta in cui moltissime specie diverse fra loro prosperano, coesistono e si adattano in modo spontaneo, in un ecosistema favorevole alla vita e ognuna rimane indipendente ma rafforzata dal sistema di relazioni da cui è circondata”.
In una panoramica a livello nazionale ed internazionale del fenomeno, ricca di esempi concreti e di spunti, il lettore incontrerà ben quarantatré esperienze differenti che ruotano intorno al mondo coworking, ormai ben sviluppato anche in Italia, per la quale non mancano esempi di interventi di Pubbliche Amministrazioni, Comuni, Camere di Commercio, Associazioni Imprenditoriali e Organizzazioni Sindacali.
Particolarmente innovativa anche l’esposizione dei contenuti: in omaggio al concetto di scambio e confronto, il curatore e i coautori raccontano le loro esperienze e punti di vista sotto forma di dialoghi teatrali.

Riccardo Valentino si è occupato di gestione e sviluppo organizzativo nella Pubblica Amministrazione e di alcune funzioni complementari: informatica, formazione, internal audit, bilancio sociale.

Il suo background professionale e la caratteristica di essere molto curioso lo hanno portato a scoprire l’affascinante universo costituito dai mondi creati nei coworking.

Visita NOMOS Edizioni

Condividi Co.Ra:Share on Google+Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrEmail this to someonePin on Pinterest
Postato a by CORA in CoworkingProject, Cultura, Libri

Comments are closed.