Tempo di crisi, tempo di Coworking

Postato a by CORA in Co.Ra., Cultura | Comments Off

copertina-avvenire

L’espressione indica il lavoro in comune, nello stesso ufficio, di professionalità differenti, che si uniscono per motivi di logistica e di risparmio. La formula, nata a Los Angeles nel 2005, sta avendo grande diffusione anche in Italia

Leggi tutto l’articolo di Roberto Beretta su Avvenire cliccando qui

CoworkingProject – Il futuro è arrivato

Postato a by CORA in CoworkingProject, Cultura, Libri | Comments Off

COWORKINGPROJECT

Da:

NOMOS Edizioni

Coworking Project – Il futuro è arrivato


Nomos Edizioni ha recentemente pubblicato Coworkingprogress, libro a più mani e più mani, a cura di Riccardo Valentino, che illustra in chiave di storytelling management l’esperienza del co-working CO.RA di Sovico, confrontandola con svariate altre realtà italiane. Il testo rappresenta una approfondita riflessione qualitativa (di tipo assolutamente “post-accademico”) e analisi bottom up del fenomeno della c.d. “economia di condivisione” e di come questa viene praticata nella vitalità della società civile del nostro Paese. Fenomeno carsico che si è costruito negli ultimi anni, nel confronto con le altre esperienze nordamericane ed europee, ma che ora esprime realtà ben consolidate che, come quella di CO.RA, ben figurano nel pamorama della transizione economica e socio-culturale in atto.
Riccardo Valentino , Coworkingprogress, Nomos Edizioni, 2013



Con il termine coworking si intende, inizialmente, uno spazio di vita e di lavoro aperto durante tutto il giorno all’ospitalità di professionisti e lavoratori. Un luogo dinamico insomma, dove diversi gruppi di persone, che non necessariamente operano nello stesso settore o allo stesso progetto, lavorano condividendo lo spazio e le risorse di un normale ufficio.
Ma il coworking è molto di più e molto oltre la sua definizione di base. E’ una struttura altamente creativa nella quale lo sviluppo armonioso di rapporti interpersonali liberi catalizza lo scambio e la condivisione dei saperi, creando un sistema di idee aperto ed interconnesso che favorisce lo sviluppo di professionalità e offerte di servizi disparate.
Questa una delle definizioni proposta da Riccardo Valentino, curatore del volume: “Il coworking è come un bosco, una foresta in cui moltissime specie diverse fra loro prosperano, coesistono e si adattano in modo spontaneo, in un ecosistema favorevole alla vita e ognuna rimane indipendente ma rafforzata dal sistema di relazioni da cui è circondata”.
In una panoramica a livello nazionale ed internazionale del fenomeno, ricca di esempi concreti e di spunti, il lettore incontrerà ben quarantatré esperienze differenti che ruotano intorno al mondo coworking, ormai ben sviluppato anche in Italia, per la quale non mancano esempi di interventi di Pubbliche Amministrazioni, Comuni, Camere di Commercio, Associazioni Imprenditoriali e Organizzazioni Sindacali.
Particolarmente innovativa anche l’esposizione dei contenuti: in omaggio al concetto di scambio e confronto, il curatore e i coautori raccontano le loro esperienze e punti di vista sotto forma di dialoghi teatrali.

Riccardo Valentino si è occupato di gestione e sviluppo organizzativo nella Pubblica Amministrazione e di alcune funzioni complementari: informatica, formazione, internal audit, bilancio sociale.

Il suo background professionale e la caratteristica di essere molto curioso lo hanno portato a scoprire l’affascinante universo costituito dai mondi creati nei coworking.

Visita NOMOS Edizioni

Esplorazione culturale

Postato a by CORA in Cultura | Comments Off

esplorazione-cultura

Cari amici, nelle giornate di Sabato 14 e Domenica 15 settembre l’Istituto Green Man e Co-Ra propongono una bellissima camminata che in breve tempo vi farà vivere natura, letteratura, teatro, musica e buon vino!
Di seguito il programma dettagliato e in allegato l’invito per l’esplorazione!

UN WEEK END DI TURISMO CULTURALE NELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA
Comuni di Sovico – Macherio – Albiate – Triuggio
Escursioni eco letterarie, teatro e ospitalità conviviale
per un fine settimana di turismo
più lento, più dolce, più profondo
almeno per un week-end!

PROGRAMMA

Sabato 14 settembre 2013
Ore 16.00
Sovico area spettacoli – Vicolo degli Alpini 20.
Partenza itinerario sentiero lungo il Lambro con visita del Mulino dei cittadini del fiume.
Ecosito storico-artistico-letterario della valle del Lambro allestimento museale all’aperto realizzato a Molino Bassi di Sovico
nell’ambito di un progetto congiunto Regione Lombardia, parco regionale della valle del Lambro, Comune di Sovico, consorzio Villa Greppi, Istituto Green Man.
Nel luogo della prima petizione ecologista della storia italiana dell’ottobre 1894.
Ore 19.00
Albiate (località Ponte) – Birreria The Bridge
Serata conviviale gastronomico-culturale della tradizione della Brianza
Aperitivo musicale con intervento di Raffaele Nobile, ricercatore cultura popolare e musicista.

Domenica 15 settembre 2013
Ore 10.00
Triuggio (parcheggio stazione FS)

Partenza itinerario sentiero dei boschi della Brovada e altopiano di Rancate dedicato alle eroine di ieri e di oggi della pace e dei diritti umani
legate ai luoghi della valle del Lambro: Orsola Robecchi Susani, Marie Siegfried, Valérie de Gasparin.
Visita agli affreschi del Santuario dell’Assunta di Rancate dedicati alle eroine bibliche Rachele, Giuditta, Ester.
Il terzo più importante ciclo di affreschi realizzato da Andrea Appiani.

Ore 15.00
Sovico ,località Molino Bassi (in caso di pioggia Cascina del Sasso – via Lambro 46)
Rappresentazione teatrale La conversione ecologica del cavalier Mosé de’ Tintori industriale.
A conclusione discussione con autore e regista.

OSPITALITA’
Per chi volesse trascorrere la notte a Sovico, alcuni suggerimenti utili!

IL ROSETO
sparri@tin.it +39 039 2012073 Cell: +39 339 8064191

IL CIBREINO
sabri.mauri@libero.it Cell: +39 366 2493652

LE DUNE
nico.1958@alice.it Cell: +39 339 1617723

IL GIARDINO DI AMALIA
Cell: +39 348 8711142 Cell: +39 339 5834795

INFO E ADESIONI:
info@greenman.it
info@co-ra.it